I nuovi Criteri Ambientali Minimi (CAM) per la sanificazione e la pulizia in ambito civile

I Criteri Ambientali Minimi (CAM) sono i requisiti ambientali definiti per le varie fasi del processo di CAM.jpgacquisto, volti a individuare la soluzione progettuale, il prodotto o il servizio migliore sotto il profilo ambientale lungo il ciclo di vita, tenuto conto della disponibilità di mercato.

I CAM sono definiti nell’ambito di quanto stabilito dal Piano per la sostenibilità ambientale dei consumi del settore della pubblica amministrazione e sono adottati con Decreto del Ministro dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del mare.       

La loro applicazione sistematica ed omogenea consente di diffondere le tecnologie ambientali e i prodotti ambientalmente preferibili e produce  un effetto leva sul mercato, inducendo gli operatori economici meno virtuosi ad adeguarsi alle nuove richieste della pubblica amministrazione. 

Leggi tutto

BIM 7D- Informazione e sostenibilità del servizio

BIM 7DIl BIM (Building Information Model) è il modo più intuitivo per definire gli argomenti che entrano in gioco nella digitalizzazione dell’edilizia è quello di riferirsi alle “dimensioni”. Se per la solo descrizione geometrica bastano le 3 dimensioni 3D, note a tutti da tempo, per introdurre altre informazioni sono necessarie altre modalità descrittive che si portano dietro l’introduzione di altre dimensioni, ad esempio: tempi, costi, ecc. In un progetto “BIM based” la catagolazione delle informazioni in funzione della dimensione è la seguente:

  • 3D: restituzione tridimensionale del manufatto
  • 4D: analisi della durata
  • 5D: analisi dei costi
  • 6D: fase di gestione di quanto realizzato
  • 7D: valutazione della sostenibilità

Leggi tutto

Le Società del futuro sono Benefit

societa benefit

Le Società Benefit (SB) rappresentano un’evoluzione del concetto stesso di azienda. Mentre le società tradizionali esistono con l’unico scopo di distribuire dividendi agli azionisti, le società benefit sono espressione di un paradigma più evoluto: integrano nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulla società e sulla biosfera. Una Società Benefit è uno strumento legale che crea una solida base per l’allineamento della missione nel lungo termine e la creazione di valore condiviso. Consente quindi proteggere la missione in caso di aumenti di capitale e cambi di leadership, creare una maggiore flessibilità nel valutare i potenziali di vendita e mantenere la missione anche in caso di passaggi generazionali o quotazione in borsa. 

Leggi tutto